press to zoom

press to zoom

press to zoom

press to zoom
1/7
archeTEApo

2021 Tavolino da tè

Progetto finalista nell'edizione 2021 del concorso Agorà Design - Sezione Living.

archeTEApo è un tavolino da tè che nasce dalla volontà di riuso e riciclo di materiali che meritano una seconda vita. Realizzato a partire da una tavola in legno massello di ciliegio, ricavata da un vecchio mobile contadino dismesso, unita ai cerchi in ghisa delle vecchie stufe a legna che un tempo erano presenti nelle case dei nostri nonni e genitori, le tanto diffuse "cucine economiche".

Come un tempo, poggiato sulla stufa, si trovava sempre un bollitore di acqua calda pronta per la cucina o per un tè, ora possiamo poggiare la teiera bollente su quegli stessi cerchi in ghisa che oggi creano archeTEApo.

archeTEApo è profondamente legato alla tradizione nell'uso e riuso di materiali locali, adeguatamente lavorati e trattati per dare forma ad un oggetto nuovo ma già carico di storia.

Gli anelli in ghisa restaurati proteggono naturalmente il piano in legno dal calore della teiera, che vi può essere poggiata a qualsiasi temperatura.

Le tavole in legno massello sono state trattate con olio di lino cotto e cera d'api. L'uso di questi prodotti naturali ha donato caratteristiche idrorepellenti alla superficie, che la rendono idonea ad un uso quotidiano.